Il Teatro Olimpico è una delle meraviglie artistiche di Vicenza, patrimonio mondiale dell’Unesco. Si tratta della massima espressione dell’opera di Andrea Palladio, che per realizzarlo si ispirò ai teatri romani descritti da Vitruvio.

L’importanza storica, i vincoli architettonici e la complessità funzionale dell’Olimpico rappresentano una sfida pressochè proibitiva in termini illuminotecnici; in questo contesto, la scelta del partner tecnico da parte del Comune di Vicenza è ricaduta su Idealed.

In particolare, Idealed ha realizzato il nuovo impianto di illuminazione delle sale del Teatro Olimpico. Il progetto illuminotecnico ha incontrato le diverse esigenze funzionali del Teatro, tra cui l’illuminazione architetturale, il light design di conferenze e spettacoli e – non ultimo – lo Storytelling curato dalla Scuola Holden di Alessandro Baricco (http://scuolaholden.it/teatro-olimpico-vicenza/)

Per l’illuminazione dei diversi spazi del Teatro sono stati utilizzati dei prodotti Idealed di qualità superiore, tra cui dei proiettori Spot con ottiche intercambiabili – alcuni dei quali costruiti appositamente per l’Olimpico, degli alimentatori con tecnologia Ready2Mains e il faretto Vincent.